by Stella Soldani
Siena,  enjoy  the  art  of  travel
Slideshow Image 1

     

Le crete senesi e l’Abbazia di Monte Oliveto Maggiore

 

Una delle visite misticamente indimenticabile, che prevede l’arrivo all’Abbazia di Monte Oliveto Maggiore fondata nel 1300 da San Bernardo de’Tolomei e dove ancora oggi potremo ascoltare i canti gregoriani mentre passeggiamo a fianco degli affreschi di Luca Signorelli e del Sodoma accanto ai monaci benedettini che ci aprono le porte alla loro biblioteca.

 

Dopo aver raggiunto Trequanda, patria della terracotta, ci fermeremo a pranzo nel cuore delle crete senesi dove la ricerca del tartufo è ormai una tradizione secolare. Per ritornare poi verso Siena fermandoci presso l’istallazione di Jean Paul Philippe che segna un totem in questi colli metafisici.

 

Per saperne di più inviatemi una email

info@sienatourguide.it

Bookmark and Share
MAGGIORI INFORMAZIONI
Potrebbe interessarti anche...
Castelli del Chianti, vino e olio d’oliva
        Chianti, elogio alla lentezza   Credo che chiunque sogni una visita del Chianti sappia già cosa lo aspetta, dolci colline coltivate come opere d’arte, vigneti, olivi, cipressi e castelli.   I profumi sono  indimenticabili, gli itinerari delle strade bianche ci porteranno a medi...
Castelli del Chianti, vino e olio d’oliva
San Gimignano, Monteriggioni e Val d’Elsa
San Galgano e Val di Merse
Le Crete Senesi e Monte Oliveto Maggiore
Brunello di Montalcino, Pienza e Val d’Orcia
Tour delle Città Toscane
Nobile di Montepulciano